Tirocini Blue Book

Due volte all’anno la Commissione europea apre alla possibilità di lavorare presso i propri uffici tramite due tipi di tirocini retribuiti, uno amministrativo e uno di traduzione, denominati tirocini Blue Book.

In cosa consiste il lavoro quotidiano di un tirocinante? 

  • Partecipazione e organizzazione di riunioni, gruppi di lavoro e audizioni pubbliche
  • Ricerca, redazione e redazione di documentazione – comprese relazioni e consultazioni 
  • Rispondere alle richieste dei cittadini
  • Sostenere la gestione dei progetti
  • Traduzione, revisione delle traduzioni o ricerca terminologica 

Requisiti

Al programma di tirocini Blue Book può partecipare:

  • Chi ha almeno una laurea di primo livello (laurea triennale) o un titolo equivalente
  • Chi non abbia avuto esperienze lavorative pregresse di oltre sei settimane in qualsiasi istituzione, organo o agenzia dell’UE
  • Chi ha almeno un livello C1 in una delle tre lingue di lavoro della Commissione e un livello B2 in una delle lingue ufficiali dell’Unione.

Scadenze/tempistiche

La Commissione apre due periodi di tirocinio della durata di cinque mesi:

  • Da marzo a luglio: per candidarsi in questo periodo bisogna compilare la propria application tra luglio e agosto. 
  • Da ottobre a febbraio: per candidarsi in questo periodo bisogna compilare la propria application a febbraio. 

Come candidarsi

Per candidarsi e presentare la propria application è necessario seguire diversi step:

  1. Creare un account EU Login o accedi con un account già esistente
  2. Completare e inviare il modulo di domanda insieme ai documenti giustificativi richiesti
  3. In caso di esito positivo, sarai invitato a controllare le vacancy aperte pubblicate sul portale VBB (Virtual BlueBook) e candidarti per il posto di tirocinio prescelto.

Vuoi scoprire quali sono i criteri determinanti per la candidatura a questo tirocinio ed avere un confronto diretto con chi lo ha svolto o lo sta ancora svolgendo?

Partecipa al webinar: Il bando e il tirocinio BLUE BOOK presso la Commissione Europea